I NOSTRI CANDIDATI

Federico Ravazzolo

Francesco Massi

I NOSTRI OBIETTIVI

DIDATTICA

Carriera part-time

Istituire carriere part time con crediti annui e tasse dilazionati su più anni, dando la possibilità di dividere un anno in due per maggiore flessibilità nel percorso universitario.

Didattica mista

Utilizzare gli strumenti adottati durante l’emergenza per favorire l’innovazione dei metodi didattici e soddisfare necessità particolari.

CLA

Garantire lo svolgimento degli esami già prenotati anche in caso di nuova sospensione delle attività in presenza.

DIRITTO ALLO STUDIO

Tassazione

Eliminare il contributo d’iscrizione (200 €) delle tasse universitarie per chi rientra in no tax area.

No-tax Area

Alzare la no tax area fino a ISEEU 30.000.

Supporto Affitti

Creare una piattaforma di supporto sugli affitti privati, nelle città di Trento e Rovereto, gestito dall'Università e dall’Opera Universitaria.

SERVIZI E SPAZI

Protocollo Covid-19

Collaborare con l’Università e l’APSS per elaborare un protocollo da seguire nell’eventualità in cui si entri in contatto con una persona positiva al COVID-19, istituendo un numero verde ad hoc per la comunità studentesca e rendendo tempestiva e chiara la comunicazione interna.

Carta dello Studente

Creare una card con fotografia utilizzabile per tutti i servizi erogati dall’Ateneo quali mense, fotocopie, macchinette del caffè, sport. Nel caso di persone beneficiarie della borsa di studio, tale card potrebbe essere utilizzata come carta prepagata.

La salute prima di tutto!

Rendere gratuite le prestazioni della Guardia Medica anche per gli studenti e le studentesse fuori sede e tutte le visite di carattere medico necessarie ad una permanenza sicura da fuorisede e non, come ad esempio visite ginecologiche, andrologiche e altre visite specialistiche.

DIRITTI, EQUITÀ E INCLUSIONE

Consulenza Psicologica

Potenziare il Servizio di Consulenza psicologica, ampliando il numero di incontri gratuiti (almeno 10) e il numero dei/lle professionisti/e per un servizio più efficiente e vicino alle esigenze.

Accessibilità è inclusione

Effettuare una mappatura delle barriere architettoniche negli edifici dell’Università e definire un progetto di accessibilità inclusiva.

Disabilità, BES e DSA

Istituire un regolamento di Ateneo per le misure compensative di esami e didattica per le persone con DSA.

SOSTENIBILITÀ

Raccolta differenziata

Implementare il servizio di raccolta differenziata aggiungendo la raccolta dell’umido e rimuovendo i cestini del secco in aula.

Riciclo e riuso

Richiedere l’utilizzo di carta igienica e salviette asciugamani riciclate, e più in generale di materiali riciclati nel caso in cui siano usa e getta.

Bike sharing

Incentivare l’Università a collaborare con gli enti preposti per avvicinare il servizio di bike sharing alle esigenze della comunità studentesca e promuoverne l’utilizzo.

MOBILITÀ

Libera Circolazione

Estendere la Libera Circolazione su tutta la Linea Verona – Bolzano e all’Euregio (Tirolo – Alto Adige – Trentino).

Autobus serali

Reintrodurre le corse degli orari serali, soprattutto sulle tratte più importanti per la comunità studentesca e i lavoratori pendolari.

Mobility Manager

Introdurre il/la Mobility Manager universitario/a, affiancato/a da un proprio ufficio o gruppo di lavoro.

CITTÀ

Basta caro affitti

Introdurre una regolamentazione degli affitti, che preveda un tetto massimo del canone mensile parametrato in base alla zona.

Spazi studio in città

Aprire alcune sale comunali e circoscrizionali inutilizzate nei weekend come aule studio, nelle zone studentesche.

Cultura e territorio

Promuovere l’ingresso gratuito nei musei e nei teatri del Trentino, per stimolare la vita culturale della comunità studentesca e insieme del territorio.

SPORT

Sconti e Convenzioni

Spingere l’Università a istituire nuove convenzioni con enti sportivi, scontando l’accesso a campi di gioco e palestre, e l’iscrizione a società sportive.

Lo Sport è per tutt*

Ampliare l’offerta di corsi del CUS, e introdurre attività aperte a persone con disabilità.

Manifestazioni sportive

Organizzare un maggior numero di manifestazioni e iniziative sportive aperte a tutti e tutte e durante l’Anno Accademico.

MOBILITÀ INTERNAZIONALE

Siamo membri della European Students' Union, questo ci rende possibile collaborare con le National Students' Union degli altri Paesi per intervenire efficacemente sulle questioni di portata internazionale.

Certificazioni linguistiche

Promuovere i contatti tra l’Ateneo ed enti esterni per conseguire le certificazioni linguistiche, che non è possibile fare al CLA, a un prezzo agevolato.

Piattaforma Erasmus

Creare un database che raccolga esperienze e indicazioni degli e delle Alumni/ae Erasmus, destinato a incoming e outgoing students.

UniTrento Europea

Garantire un'adeguata rappresentanza studentesca del nostro ateneo all'interno del consorzio ECIU nel processo di creazione delle Università Europee.

PARTECIPAZIONE STUDENTESCA

Valori condivisi

Promuovere il supporto da parte dell’Università ad eventi di forte valore sociale come le giornate internazionali contro l’omobitransfobia, la violenza sulle donne, il cambiamento climatico e la discriminazione razziale.

Democrazia è partecipazione

Per ottenere una maggiore democrazia, riformare lo Statuto Generale di Ateneo, rimuovere il Senato Ristretto e rendere il CdS a elezione diretta.

Voto all’estero

Rendere stabile il voto telematico per chi si trova in mobilità all’estero durante le elezioni studentesche.

MONDO DEL LAVORO

Career Fair

Ampliare la durata del career fair, seguendo le indicazioni della comunità studentesca per realizzare eventi più mirati, che rispondano alle esigenze dei singoli dipartimenti.

Job Guidance

Promuovere la creazione di bandi a progetto in sinergia con aziende del territorio e non, per ogni dipartimento e migliorare l’offerta disponibile su Job Guidance.

Tirocini

Migliorare la gestione burocratica dei tirocini e sviluppo di maggiori opportunità di tirocinio interno all'Università.

I NOSTRI RISULTATI

degli ultimi 4 anni di rappresentanza

2016 - 2018

Riforma delle tasse

Come Consiglio degli studenti abbiamo elaborato e proposto all’Università un sistema di tassazione progressivo che superasse il sistema a fasce in vigore prima, adeguando il calcolo del reddito al resto d’Italia con il passaggio all’ISEE.

Mobility card a 50€

Grazie all’utilizzo del già esistente fondo per i servizi agli studenti, abbiamo introdotto l’abbonamento universale di libera circolazione che tutti e tutte voi conoscete.

Assistenza sanitaria gratuita per i fuorisede

Abbiamo ottenuto la possibilità per i e le fuorisede di avere un medico di base gratuito anche a Trento senza dover spostare la propria residenza.

Innalzamento della soglia ISEE a 23.000 per le borse di studio

In seguito al passaggio da ICEF a ISEE siamo riusciti a portare la soglia per l’accesso alle borse di studio da 21.500 a 23.000, allargando di molto la platea dei beneficiari.

Aula studio notturna

Abbiamo aperto l’aula bianca di Economia fino alle 2:00 di notte durante le sessioni e il foyer di Giurisprudenza anche la domenica, per aumentare i posti studio al di là delle biblioteche.

2018 - 2020

Acqua per tutt*

Abbiamo lavorato per installare nuovi distributori d’acqua potabile gratis in tutti i Dipartimenti.

Mense

Abbiamo supervisionato l’andamento del bando per il nuovo gestore delle mense, per garantire un servizio migliore e di maggiore qualità.

Tessera Unisport

Dal 2019 la tessera Unisport è finalmente gratis per tutti gli studenti e le studentesse, compresa direttamente nell’iscrizione: ora non ci sono scuse per non andare in palestra!

Nuove deleghe in CdS

In Consiglio degli Studenti abbiamo istituito due nuove deleghe, alla legalità e alla sostenibilità ambientale, per poter seguire più da vicino le questioni che riteniamo importanti.

Più posti!

Abbiamo lavorato con l’Università per l’allargamento del numero programmato in alcuni Dipartimenti, in seguito a un ragionamento sugli spazi e le strutture disponibili.

Carta dei diritti e dei doveri

Dopo quattro anni siamo finalmente giunti alla stesura e approvazione definitiva di una Carta dei diritti e dei doveri degli studenti e delle studentesse, che abolisce finalmente la pratica del salto d’appello!

Erasmus per tutte e tutti

Abbiamo allargato le integrazioni alle borse Erasmus fino a ISEE 30.000, per renderlo ancora più economicamente sostenibile.

Conservatorio

Abbiamo ottenuto la riduzione delle tasse per studenti iscritti a Università e Conservatorio, altrimenti costretti a pagare due volte.

A Mesiano in ascensore

In Consiglio degli Studenti, grazie al lavoro sulla mobilità, abbiamo dato il nostro appoggio al progetto della funicolare/ascensore per Mesiano

UniTrento App

Abbiamo affiancato l’Università nella progettazione e nel rilascio dell’applicazione di Ateneo, per renderla il più possibile vicina alle nostre esigenze.

Opera4YOU

Con il nuovo anno accademico siamo riusciti a riaprire le mense rilasciando un’applicazione per gestire il servizio in totale sicurezza.

Raccolta fondi durante l’emergenza sanitaria

Come Consiglio degli Studenti abbiamo avviato una raccolta fondi a sostegno dell’APSS per la gestione dell’emergenza sanitaria e l’acquisto di attrezzature mediche di prima necessità.

Carriera Alias

Siamo riusciti a istituire la carriera alias per studenti e studentesse in transizione, che possono finalmente indicare sul libretto l’identità scelta e vivere un ambiente universitario più inclusivo e rispettoso.

Le vostre opinioni sulla DAD

Abbiamo raccolto tramite un questionario le opinioni della comunità studentesca riguardo alla didattica online e agli esami, stendendo poi delle linee guida presentate alla comunità accademica.

Emergenza sanitaria ed economica

Abbiamo richiesto l’adozione dell’ISEE corrente per il calcolo delle tasse, al fine di restituire una condizione più veritiera e tenere in considerazione le ricadute economiche dell’emergenza sanitaria.

Distribuzione mascherine

Nelle prime fasi dell’emergenza sanitaria abbiamo procurato e distribuito personalmente, nel rispetto delle norme igieniche, centinaia di mascherine chirurgiche ai e alle fuorisede rimasti/e a Trento.

Apertura della nuova Scuola di Medicina

Abbiamo collaborato con l’Università alla progettazione e realizzazione della Scuola di Medicina, che ha accolto questo ottobre le prime matricole.

Ingresso nella rete europea di Università ECIU

Abbiamo appoggiato l’ingresso del nostro Ateneo nel consorzio europeo ECIU, che riunisce atenei di piccole dimensioni con l’obiettivo di costruire dei progetti formativi comuni e innovativi.